Terribile risveglio per Palma Campania che diventa teatro di un omicidio-suicidio tra coniugi. Il terribile fatto è avvenuto questa mattina in via Croce, dove secondo quanto si apprende un noto professionista avrebbe ucciso la moglie per poi lanciarsi dal balcone. L’uomo sarebbe morto sul colpo.

Una notizia che ha messo sotto choc l’intera comunità e su cui i carabinieri intervenuti in seguito alla segnalazione di alcuni vicini, continuano a mantenere il più stretto riserbo. Da quanto emerge la donna sarebbe all’interno dell’abitazione ancora in un lago di sangue, mentre il corpo dell’uomo senza vita è terra all’interno della proprietà privata che resta chiusa per i rilievi.

Sul posto sono arrivate decine di persone, compreso anche il sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone. All’interno dell’appartamento c’è il giudice a cui è stato affidato il delicato caso e che sta indagando sulla terribile vicenda. I nomi delle persone coinvolte non sono ancora stati diffusi: sembrerebbe che non tutti i familiari siano stati avvisati della terribile tragedia.

omicidio suicidio palma