L’Anas ha reso noto che, per il varo delle travi di un’opera di scavalco in fase di realizzazione nell’ambito dei lavori di raddoppio e completamento della strada statale 268 del Vesuvio dal chilometro 8,120 al chilometro 19,854, tra le 6 e le ore 18 di sabato 25 giugno, si rende necessaria la chiusura della carreggiata, in entrambi i sensi di marcia, tra lo svincolo di Somma Cupa di Nola (chilometro 8,500) e lo svincolo di Ottaviano Zona Industriale (chilometro 12,700).

Il traffico verrà deviato lungo strade alternative all’interno dei territori comunali di Somma Vesuviana ed Ottaviano, così come segue: Uscita obbligatoria dei veicoli che da Napoli viaggiano sulla Statale 268, in direzione Angri, in corrispondenza dello svincolo di Somma Vesuviana al chilometro 8,500 e rientro in corrispondenza dello svincolo di Ottaviano Zona Industriale al chilometro 12,700.

Uscita obbligatoria dei veicoli che da Angri viaggiano sulla 268, in direzione Napoli, in corrispondenza dello svincolo Ottaviano Zona Industriale al chilometro 12,700 e rientro in corrispondenza dello svincolo di Somma Vesuviana al chilometro 8,500. All’approssimarsi delle aree di cantiere vigerà il limite di velocità di 40 orari ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

268 chiusa