Tre auto coinvolte con due che si sono scontrate frontalmente e con una di questa che è finita contro una terza vettura. Insomma, si è rischiata davvero la tragedia intorno alle 12,30 in via Zabatta sul territorio di San Giuseppe Vesuviano. A riportare le notizia è Reportwebmagazine, che parla di quattro feriti in condizioni serie ma in pericolo di vita, tra anche due bambini.

I due piccoli, che sono stati portati in ospedale dalle ambulanza, viaggiavano su una Fiat Punto che ha impattato contro una Focus guidata da un giovane di Nola. La terza vettura è anche una Fiat Punto guidata da una donna che pure è finita in ospedale. Sul sinistro indagano i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata, che stanno cercando di ricostruire l’esatta dinamica del sinistro.

Sono frattanto in corso anche tutti gli esami del caso sulle persone coinvolte nell’incidente: si sta cercando di capire se guidassero, almeno chi ha causato l’impatto, sotto l’effetto di alcol o altre sostanza che alterano la percezione della realtà.

carabinieri ambulanza