Home Notizie Diffamò e offese in strada il sindaco Russo, condannato cittadino di Pomigliano

Diffamò e offese in strada il sindaco Russo, condannato cittadino di Pomigliano

Era novembre 2014 quando il sindaco di Pomigliano d’Arco, Lello Russo, fu aggredito verbalmente, con offese e ingiurie, da un cittadino. Ieri a Gennaro Scialò è stata inflitta una condanna penale per diffamazione che prevede il risarcimento dei danni e le spese.

«Avevo denunciato l’aggressione verbale – dice il sindaco Russo – perché chi si rivolge con epiteti e ingiurie al primo cittadino offende l’istituzione e la città tutta che egli rappresenta». Il sindaco Russo era assistito dall’avvocato Gianmario Sposito.

Exit mobile version