«Treni della Circumvesuviana fuori controllo: aggressioni, atti di vandalismo, danneggiamenti e disagi. Almeno due stazioni Torre Annunziata e San Giovanni off limits e in preda a bande». La denuncia è di Luigi Cirillo, consigliere regionale del MoVimento 5 Stelle che aderisce alla denuncia #trasportidipaura promossa da un organo d’informazione.

«Due mesi fa su questo tema – spiega – abbiamo depositato una interrogazione a risposta scritta, rivolta al presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, che ha tenuto per sé la delega ai Trasporti, per chiedere quali iniziative intendesse prendere la Giunta regionale per far fronte a questo tipo di disagi del trasporto pubblico su ferro gestito dall’Eav. Il governatore non ha ancora trovato il tempo di rispondere».

«Quello della sicurezza nei trasporti è un tema di emergenza politica e sociale – spiega Cirillo – a cui devono rispondere le forze che si occupano di sicurezza sul territorio. La sicurezza dei viaggiatori è essenziale – prosegue – per la tutela dell’incolumità pubblica. Segnalo inoltre come sulla linea Napoli-Poggiomarino della Circumvesuviana – sottolinea – ci sia un abituale lancio di sassi contro i vagoni».

«Chiediamo alla Giunta regionale – conclude Cirillo – di chiedere un intervento per garantire sicurezza all’interno delle stazioni e sui convogli anche alla luce dell’incremento dei viaggiatori diretti verso la penisola sorrentina per la stagione balneare».

sassi circum (6)