Alle porte la terza edizione di “Castello in Festa”, che vedrà l’antico borgo di Palma Campania fare nuovamente da sfondo a spettacoli di vario tipo, facendo risaltare il fascino intriso di storia e di tradizione del posto. Un appuntamento che si rinnova e che prende forma dalla celebrazione di San Giovanni Battista, protettore di Castello, e dall’impegno costante del comitato festa.

L’evento è organizzato col patrocinio del comune di Palma Campania. Non è mancato il sostegno del sindaco Vincenzo Carbone e degli assessori Salvatore Addeo e Gina Santella, che tanto si sono prodigate per una manifestazione che punta, tra le tante cose, a mettere in luce la meraviglia del luogo. Si inizierà venerdì 24 giugno, alle ore 18, con la celebrazione della Santa Messa, a cui seguirà la processione della Statua di San Giovanni per le strade del borgo. Alle 20 e 30 si aprirà la sagra del Cinghiale, con la musica della Tammorra “‘e Scetapopol” e di Tommy Riccio che si esibirà in concerto.

Il giorno sabato 25 giugno sarà, invece, dedicata alla Sagra Castellana ed agli spettacoli di Tony Dell’Anno, Nuova Voce emergente e Ida Rendano. A chiudere i festeggiamenti un affascinante spettacolo pirotecnico. Non mancheranno gonfiabili per bambini e la speciale lotteria “Castello in Festa”.

13509338_10208198368790918_146569116_o