Blatte rosse ed altri insetti che hanno letteralmente invaso la città di Brusciano e le zone limitrofe. Un problema igienico drammatico e che naturalmente incidente anche molto sulla vivibilità. L’appello dei cittadini arriva in particolare da strade come via Pertini, via Semmola e via Padula, anche se ad essere sotto scacco dei grossi insetti è tutta località nolana così come le città subito adiacenti.

«La situazione ed ingestibile e gli organi comunali e sanitari non ci aiutano», dicono i residenti mostrando le foto della “tragedia” che quotidianamente vivono. «Ci ritroviamo continuamente a combattere contro le blatte, che sono grandi come un dito». Insomma, come ad ogni estate ci sono zone in cui i fastidiosi insetti fuoriescono dalle fogne in cerca di aria fresca. Per evitare l’invasione sarebbe bastata una pulizia a settembre, quando vengono depositate le uova.

blatte