I carabinieri della stazione di San Gennaro Vesuviano lo hanno visto mentre in via Nazionale delle Puglie, cedeva due involucri di cocaina ad un’acquirente. L’uomo in cambio della droga – circa 8,40 grammi – aveva ricevuto 350 euro.

In manette è finito Giovanni Castagnola, 29enne di Piazzolla di Nola, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo le formalità di rito è stato sottoposto ai domiciliari in attesa di direttissimo. L’acquirente è stato segnalato alla Prefettura di Napoli quale assuntore.

spaccio immigrati