Si tenuta ieri nella sala consiliare del Comune di Ottaviano alla presenza del Sindaco Luca Capasso, dell’assessore al Turismo e spettacolo Aniello Saviano e del presidente del comitato festa Enrico Del Giudice, la presentazione del programma civile della festa patronale di San Michele che si svolgerà da domani 6 maggio fino al 10, ma che si concluderà definitivamente il 14 maggio con il celebre palio.

A spiegare nei minimi dettagli è stato il presidente del comitato festa che ha voluto sottolineare la varietà di eventi organizzati per questa festa patronale. Un programma ricco di eventi e iniziative in cui si spazierà dalla classica corrida fino agli esilaranti show di vari artisti e cantanti: a rompere il ghiaccio il 6 maggio è il famoso Mariano Bruno in arte “Pigroman” di Made in Sud” che con il suo spettacolo di cabaret intratterrà tutti i presenti. Si prosegue poi sabato 7 maggio con un altro nome eccellente di Made in Sud, Ciro Giustiniani ed il suo “Boss delle cerimonie”, proseguendo poi per lunedì 9 con il concerto di Luca Carboni: il cantautore bolognese è certamente la star della rassegna.

Il sindaco Capasso ha voluto ringraziare per la collaborazione tutti gli sponsor, gli imprenditori e i cittadini, che con il loro contributo hanno consentito la realizzazione di una kermesse così ricca di eventi. Una festa che quindi anno dopo anno, e nonostante il periodo di crisi economica, cresce nel segno del cambiamento e innovazione riuscendo a coniugare tutte le varie sfaccettature e gusti del popolo di Ottaviano.

luca carboni