«In relazione alla richiesta di accesso agli atti della Giunta Comunale del 5 maggio, faccio presente che gli stessi non sono stati ancora pubblicati. Non appena si provvederà alla pubblicazione, ogni documento verrà messo a disposizione così come disposto dal regolamento comunale». È la replica del sindaco Leo Annunziata, in merito alla protesta attuata da due giorni da parte di alcuni consiglieri di opposizione, che stanno “assediando” la sede municipale, chiedendo di visionare gli atti del bilancio.

«Non riesco a comprendere le polemiche di queste ore – aggiunge Annunziata – capisco che è cominciata la campagna elettorale e che qualcuno sente la necessità di fare un po’ di frastuono, ma si stanno chiedendo documenti che in questo momento non sono stati neppure pubblicati. Naturalmente tutto sarà disponibile nei tempi previsti dal regolamento, come del resto è sempre avvenuto. Vorrei ricordare a chi oggi si strappa le vesti, che si sta parlando di un’Amministrazione comunale, la mia, che si è sempre distinta per la trasparenza, ottenendo più volte premi dall’Anci».

sindaco leo annunziata