Pompei e Terzigno, due città in lacrime per Stefano: «Quella è la strada della morte»


315

Era andato a comprare dei dolci da portare a casa, il povero Stefano Maurino, il ragazzo di appena 20 anni morto ieri in un incidente a Boccia al Mauro. Il giovane stava tornando a Pompei da Terzigno quando la sua moto è impattata violentemente contro una Rover che procedeva dal senso opposto. L’incidente è avvenuto proprio davanti al supermercato La Mimosa.



Stefano, studente universitario, ha perso la vita all’ospedale di Castellammare di Stabia dove era giunto in codice rosso per le ferite riportate. La Procura di Nola ha aperto un’inchiesta condotta dai carabinieri delle tenenza di Terzigno. Il corpo del 20enne si trova adesso all’obitorio del Policlinico di Napoli in attesa dell’autopsia. A Terzigno sono in tanti ad evidenziare la pericolosità dell’arteria: «Si corre troppo ed il manto stradale è dissestato, non è il primo grave incidente», dicono i residenti.

ambulanza maurino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE