I carabinieri della stazione di Palma Campania hanno arrestato Michele Merola, 30 anni, residente a San Gennaro Vesuviano e già noto alle forze dell’ordine, e Stella Giugliano, 18 anni, incensurata di Nola. I militari della stazione di palmese, nel corso di controlli alla circolazione stradale, li hanno fermati a bordo di una punto trovandoli in possesso di un panetto di hashish del peso di circa 100 grammi.

La perquisizione effettuata nel domicilio della Giugliano ha subito dopo portato al rinvenimento di 46 dosi di cocaina (circa 15 grammi) e di 8 dosi di marijuana (6,2 grammi). I due sono adesso in attesa di rito direttissimo per l’accusa di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti.

panetto hashish