Tratti a due corsie che tornano temporaneamente ad una per permettere di sviluppare il raddoppio di carreggiate di nuovi tratti della Statale 268. Le zone tornate “ristrette” sono ben segnalate da appositi cartelli, ma è giusto tenere bassa la velocità e prestare attenzione, poiché le strettoie temporanee si trovano quasi tutte in curva.

Nel video girato si vedono i nuovi “pericolo” sorti sull’extraurbana ed i limiti di velocità da mantenere. Le modifiche per lavori sono state apportate sul tratta tra Palma Campania, San Giuseppe Vesuviano Nord ed Ottaviano in entrambe le direzioni di marcia.

268