Ancora pochi minuti e l’auto sarebbe rimasta sommersa dall’acqua. È quanto accaduto ieri pomeriggio a Nola. In via Polveriera un’autovettura Fiat Stilo era rimasta bloccata e sommersa in una pozza di acqua che si era formata nel sottopasso della strada a causa della violenta pioggia. L’intervento degli agenti ha consentito tuttavia di salvare il conducente, completamente incapace di gestire la situazione di pericolo.

L’uomo infatti era subito apparso visibilmente immobilizzato all’interno dell’autovettura ed in preda ad una crisi di panico. I poliziotti sono riusciti a raggiungere l’auto utilizzando un fuoristrada che nel frattempo si era materializzato nelle vicinanze del sottopasso. Le maggiori dimensioni del mezzo hanno infatti consentito ai poliziotti di affiancare l’auto, ormai quasi sommersa dalle acque, e di estrarre il conducente con forza dal finestrino dell’abitacolo ponendolo in salvo. Il 60enne è stato quindi trasportato da un’autoambulanza presso il vicino ospedale per le cure mediche.

pioggia pomigliano