Home Notizie La replica di Leo: «Caldoro dice bugie, con Longola nel Grande Progetto...

La replica di Leo: «Caldoro dice bugie, con Longola nel Grande Progetto Pompei»

La replica a Caldoro da parte di Leo Annunziata arriva subito: già ieri sera, quando da via Roma il sindaco ha condotto il secondo comizio in due giorni: «Abbiamo accolto l’ex presidente Caldoro, lo abbiamo accolto noi perché via Iervolino l’abbiamo fatta noi. A farmi più male è che Caldoro affermi che noi non siamo mai andati in Regione da lui. Non è vero. Ci disse che in dieci giorni sarebbe intervenuto ed eravamo nel 2014. Esiste un problema secolare per quando riguarda gli allagamenti su questo territorio, De Luca ha detto che entro dicembre avremo il collettore».

Poi Annunziata abbandona le polemiche e passa ad una proposta. E lo fa rivolgendosi al deputato del Pd, “renziano di ferro”, Gennaro Migliore, giunto a Poggiomarino per sostenere la causa della fascia tricolore uscente: «Gennaro, vogliamo che il ministro Franceschini ci faccia entrare nel Grande Progetto Pompei», dice riferendosi al sito di Longola. «Vinceremo al primo turno perché noi dalla nostra parte abbiamo il popolo di Poggiomarino, io vi chiedo di non sospendere l’armonia che insieme abbiamo costruito in questi cinque anni».

Ed il deputato Migliore parla dal palco e afferma: «Spesso alla politica si rimprovera di essere uno strumento chiuso, la cosiddetta casta. Noi non siamo questo, Leo Annunziata per cinque anni non è stato questo». Breve ma diretto l’intervento dell’assessore in carica ai Lavori pubblici, Alfonso Troiano: «Nessuno della nostra Amministrazione ha mai anteposto interessi personali a quelli della nostra comunità. Continueremo su questo solco per il bene di Poggiomarino».

Sono inoltre intervenuti Lucia Ranisi della lista SI che si è espressa particolarmente su Longola; Mario Amato, Annagrazia Giugliano, Veronica Ascolese, Domenico Saporito, Carla Merola, ed il consigliere comunale, Gennaro Velardo: «Grazie a questi cinque anni vedo finalmente un futuro per Poggiomarino».

Posting....
Exit mobile version