La Guardia di Finanza ha diffuso le immagini del fermo dell’uomo che si spacciava come loro collega soltanto per portare a termine una serie di truffe. Nel video si vede completamente l’operazione delle Fiamme Gialle che bloccano l’uomo con abiti molto simili a quelli indossati dai militari per poi condurlo in caserma.

Il raggiro preferito dall’uomo era quello di fingere di avere a disposizione automobili messe sotto sequestro e che sarebbero finite all’asta, per cui prometteva un prezzo di favore dietro il corrispettivo di un pagamento. Naturalmente quelle autovetture non esistevano.

video finanziere