In un libro tutta la storia del Santuario di San Giuseppe Vesuviano


586

Un volumetto appena pubblicato presenta la storia del santuario monumentale dedicato a san Giuseppe nel luogo che si onora di portare il suo nome: San Giuseppe Vesuviano, appartenente alla Città metropolitana di Napoli e al Parco nazionale del Vesuvio.



Si risale al 1622 quando il paese è sorto attorno alla primitiva chiesetta fino alle tappe principali del santuario innalzato a cominciare dai primi anni del Novecento, grazie ai devoti e all’opera formidabile di monsignor Giuseppe Ambrosio (detto don Peppino).

Si arriva fino ad oggi, illustrando le realizzazioni più recenti (le pitture e le vetrate), e si guarda avanti, pensando al necessario completamento e ad un suo efficace rilancio. Dal 1928 è affidato alla cura dei Giuseppini. Il libro conta 114 pagine, corredate da foto. Può essere richiesto in santuario o all’autore, il sangiuseppese padre Angelo Catapano.

libro sangius

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE