Lungo via Vesuvio a Trecase, due individui erano intenti a rovistare in alcune auto parcheggiate in strada. Alla vista della pattuglia del radiomobile di Torre Annunziata, però, gambe in spalla si sono dati alla fuga a piedi. Senza perdere una frazione di secondo i militari dell’Arma hanno inseguito i due, riuscendo a bloccarne uno.

In manette è finito Francesco Iervolino, 35enne di Ottaviano, già noto alle forze dell’ordine, arrestato per tentato furto in flagranza perché insieme al complice (sono in corso le indagini per l’identificazione) aveva infranto i vetri di 3 auto (una Toyota Yaris, una Peugeot 407 e una Daewoo Klau) per impossessarsi di oggetti trovati all’interno come caricabatterie per cellulari, monete, e altro. Iervolino, arrestato, è in attesa del rito direttissimo.

vetri sfondati