Home Cronaca Tenta di aprire un conto con documenti falsi, 48enne ammanettato nell’ufficio postale

Tenta di aprire un conto con documenti falsi, 48enne ammanettato nell’ufficio postale

A Boscoreale, in piazza Vargas, all’interno del locale ufficio postale, i carabinieri della stazione di Boscoreale hanno arrestato Luigi Vitiello, 48enne, già noto alle forze dell’ordine che si è reso responsabile di tentata truffa, sostituzione di persona e possesso di documenti d’identità falsi.

Allertati dal direttore dell’ufficio postale, i militari dell’Arma sono intervenuti sul posto bloccando il malvivente in possesso di una carta d’identità e di una tessera sanitaria fittiziamente intestate ad altra persona, con le quali stava fraudolentemente tentando di aprire un libretto postale. Dopo le formalità di rito l’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

Exit mobile version