Home Cronaca Rapina alle Poste di Pomigliano, bandito armato di un taglierino si fa...

Rapina alle Poste di Pomigliano, bandito armato di un taglierino si fa consegnare 700 euro

È entrato nell’ufficio postale di via San Pietro armato di un taglierino, con cui ha minacciato i cassieri per farsi consegnare circa 700 euro. È accaduto ieri a Pomigliano d’Arco ed a riferirne è il quotidiano Roma in edicola questa mattina. Il fatto è avvenuto intorno alle 11, quando le Poste erano piene di persone in attesa di svolgere operazioni agli sportelli.

Secondo quanto appreso l’uomo aveva il volto coperto da un casco e gli occhiali da sole. Poi si è avvicinato le casse ed ha tirato fuori la piccola arma da taglio con cui ha minacciato i dipendenti. Il balordo ha fatto svuotare il contenuto di una delle postazioni, per un bottino appunto di più o meno 700 euro. Sono in corso le indagini da parte dei carabinieri.

Exit mobile version