A Piazzolla di Nola, nel rione Poverelle, i carabinieri della locale stazione hanno arrestato un 23enne del luogo già noto alle forze dell’ordine. Per futili motivi aveva picchiato a pugni e schiaffi la madre 49enne, atti di violenza interrotti dall’intervento dei militari dell’Arma.

La malcapitata ha riportato escoriazioni alla testa. Nel corso di ulteriori accertamenti è appurato che gli episodi di violenza domestica erano frequenti e andavano avanti da tempo. L’arrestato è stato portato nella casa circondariale di Poggioreale.

picchiata-violenza-domestica