«Aiuto, mi vogliono violentare, mi stanno violentando». Momenti di panico questo pomeriggio a Striano, quando nella zona di via Garibaldi sono state sentite le grida di una donna che denunciava di essere stata abusata sessualmente da un uomo. In molti si sono avvicinati, altri hanno chiamato le forze dell’ordine ed il 118.

In pochi minuti sul luogo si è creato un capannello di persone, mentre sono giunte ben quattro volanti dal commissariato di polizia di San Giuseppe Vesuviano. La donna è stata portata all’ospedale di Sarno, dove si trova tuttora per verificare se ci siano segni di violenza sul suo corpo. L’uomo è invece in commissariato dove viene ascoltato.

Secondo quanto appreso da fonti delle forze dell’ordine pare che i due si conoscessero già e gli investigatori temono che dietro la grave denuncia della donna possa esserci anche una lite passionale. Insomma, ancora tutto da chiarire, anche se vengono escluse notizie riguardo ad accoltellamenti o peggio ancora a colpi di pistola che si erano diffuse a Striano.

polizia ambulanza