Niente gita per il bimbo autistico, il Comune: «Chiarimenti in corso, potevamo aiutare la scuola»


271

«Pur nel rispetto dei ruoli e delle competenze, l’amministrazione comunale di Ottaviano ha subito chiesto chiarimenti e spiegazioni alla dirigente scolastica, in merito alla questione che ha visto coinvolto un ragazzo autistico dell’istituto scolastico D’Annunzio, al quale è stata negata la possibilità di partecipare alla gita scolastica». Così in una nota la Giunta del comune vesuviano in merito alla vicenda di cui questa mattina si è parlato a La Radiazza su Radio Marte.



«L’amministrazione comunale sottolinea l’attenzione che ha sempre dedicato, anche in termini di investimenti, alle politiche sociali. Appena qualche giorno fa, l’amministrazione è intervenuta con un contributo economico proprio per consentire ad un alunno disabile di partecipare alla gita scolastica. In quell’occasione l’amministrazione comunale ha ricevuto una sollecitazione che, in questo spiacevole caso, non c’è stata».

scuola ragazzi

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE