Colpaccio a Terzigno con la dea bendata che bacia la città vesuviana: ben 80mila euro puntandone appena due: è successo nella ricevitoria “Tabacchi e Saponi” in via Cavour, gestita dal consigliere comunale di maggioranza, Salvatore Carillo. Una vincita avvenuta attraverso il 10eLotto, l’ultimo dei tanti giochi nati a corredo del classico Lotto e che ha già portato a buoni risultati sul territorio vesuviano.

In città è naturalmente scattata la caccia al fortunato giocatore, anche se non si tratta di un “malloppo” che può fare cambiare la vita. «La speranza è sempre la stessa, quella che a vincere sia stata qualcuno che ne avesse veramente bisogno», è il commento del titolare della ricevitoria. Dall’inizio dell’anno, fanno sapere fonti del ministero competente, il 10eLotto ha distribuito oltre un miliardo di euro.

ricevitoria