Inferno tra Sant’Anastasia e Pollena: 3 auto in fiamme, salvate mamma e bimba ECCO IL VIDEO

141

Tre auto in fiamme nel giro di mezz’ora e sembrerebbe tutte per corto circuito ed autocombustione. Una serata d’inferno, quella di ieri, nello stretto fazzoletto di territorio tra Pollena Trocchia e Sant’Anastasia. Il primo allarme, quello più grave, è scattato in via Mazzini a Pollena, dove una giovane donna alla guida di una Fiat 500 ha dovuto immediatamente arrestare la propria corsa, quando ha visto le fiamme uscire dal vano motore.



La mamma è riuscita a mettersi in salvo insieme alla figlia che era in auto con lei, e pochi istanti dopo le fiamme sono divampate violente ed altissime, come si piò vedere dal video postato in basso all’articolo. I vigili del fuoco sono arrivati sul posto spegnendo il rogo. A finire in fiamme anche una Volkswagen Passat parcheggiata a poca distanza dalla 500.

Ma l’emergenza non si è arrestata perché la stessa squadra di vigili del fuoco si è poi recata di corsa in via Arco a Sant’Anastasia, dove nel parcheggio c’era un’altra vettura in fiamme. In questo caso l’uomo alla guida ha accostato nell’area semivuota riuscendo ad evitare danni ad altri autoveicoli e mettendosi in salvo.

incendio auto

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE