Home Cronaca “Franchina” morta dopo l’intervento per dimagrire, mamma e sorella: «Avevamo paura dell’operazione»

“Franchina” morta dopo l’intervento per dimagrire, mamma e sorella: «Avevamo paura dell’operazione»

Le consigliarono di non operarsi, perché avevano paura che potesse accadere qualcosa di brutto. Emerge anche questo risvolto dalla morte di Francesca Esposito, nota a Sant’Anastasia come “Franchina”, deceduta a 5 giorni di distanza dall’intervento chirurgico per impiantare un palloncino gastrico. La donna era stata operata il 29 marzo alla Clinica Trusso, poi ha perso la vita per un malore una volta tornata a casa.

L’anziana madre e la sorella, con cui la vittima viveva nella stessa casa, le avevano consigliato di non operarsi e  di provare nuovamente a perdere peso attraverso diete ed altri sistemi meno invasivi. Intanto sono tanti i medici che stanno intervenendo sulla vicenda. Per gli esperti ad uccidere la donna è stato quasi certamente un malore non dovuto all’intervento. Intanto la salma di Francesca è all’obitorio del Secondo Policlinico di Napoli in attesa di autopsia.

Posting....
Exit mobile version