I carabinieri della stazione di Pompei lo hanno controllato all’interno di un bar, trovandolo in possesso di uno spadino metallico lungo ben 27 centimetri. M.C., 34enne, di Potenza, è stato denunciato per porto abusivo di arma da taglio.

L’arma è stata sottoposta a sequestro, mentre l’uomo è stato portato in caserma per gli accertamenti del caso. Da capire cosa ci facesse con addosso una lama così lunga, mentre sorseggiava tranquillamente un caffè in un locale pubblico della città mariana.

spada carabinieri