Sindaci sulla “notizia”, saluti e addii, in una settimana parecchio tempestosa per l’area vesuviana. Apre le danze il sindaco di Palma Campania, Vincenzo Carbone, che nei giorni della crisi idrica in città ha usato Facebook come mai fatto prima al fine di aggiornare la popolazione sui tempi di ripristino del guasto. L’ultimo messaggio, quello più importante, è arrivato la sera del secondo giorno senza acqua: «Ora torno dal cantiere di via Barbarelle, i lavori sono quasi conclusi e i tecnici della Gori e quelli dell’acquedotto regionale mi hanno assicurato che entro la nottata avremo l’acqua nelle nostre case e nelle scuole. Menomale! Grazie a voi tutti per la pazienza e, soprattutto, grazie per la collaborazione».

Resta molto social l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di San Gennaro Vesuviano, Ornella Manzi, che non si è persa la diretta dei giorni scorsi del premier Matteo Renzi insieme al governatore della Campania, Vincenzo De Luca. La Manzi è stata tra i primissimi a commentare salutando il presidente del Consiglio e ribandendo la sua elezione all’interno del direttivo Anci Giovani della Campania.

Trova spazio su Facebook anche il lutto che ha colpito Striano appena due giorni fa. A salutare Tullio Rega, ex assessore del comune agrovesuviano è anche il sindaco Aristide Rendina con una foto che li ritrae insieme durante un’iniziativa a carattere sociale: «Ciao amico mio, ci mancherai tantissimo!», scrive la fascia tricolore.

E infine una nota lieta, quella del consigliere di maggioranza di Ottaviano, Felice Picariello, in questi giorni a Rio De Janeiro per i mondiali di scherma della nazionale italiana. Picariello, infatti, è nello staff medico azzurro e non sa facendo mancare il proprio contributo social con i campioni tricolori.

manzi rendina picariello