Da Napoli a Rimini inseguendo un sogno: vincere lo scudetto proprio con la squadra della sua amata città e del cuore, il Napoli. Questa è la speranza e soprattutto la storia di Alfredo Bifulco, esterno di San Giuseppe Vesuviano classe 1997 del Rimini, di proprietà del Napoli, che proprio due domeniche fa ha segnato il suo primo gol nei professionisti nella gara esterna contro il Teramo.

Ad intervistarlo è stato il quotidiano Roma, a cui il giovane esterno d’attacco ha detto: «Il gol contro il Teramo mi ha regalato delle ottime sensazioni perché quest’anno ho avuto difficoltà a sbloccarmi e ci voleva proprio. Poi ci ha anche consentito di portare a casa un punto importantissimo per la classifica. Spero, nelle prossime gare, di ripetermi per contribuire a salvare la squadra prima di rientrare a Napoli».

«Sono un esterno alto sia di destra che di sinistra e mi trovo bene da entrambe le parti. Sono molto veloce e in possesso di un buon dribbling. Mi piace attaccare la profondità, come fa Callejon, e credo che questo sia proprio il mio punto di forza».

alfredo bifulco