Settimana mondiale dedicata all’autismo che a Nola avrà un lungo evento che partirà domani e che si concluderà il 10 aprile. La prima manifestazione, promossa dall’Aias di Nola e da Neapolisanit srl di Ottaviano, è in programma domani in piazza Duomo dalle 10 alle 14.

Nel piazzale antistante la sede comunale di Nola stazionerà un Truck blu, a bordo del quale, specialisti esperti del settore saranno disponibili per fornire informazioni e divulgazione sul tema dell’autismo, con la distribuzione di materiale informativo e proiezione di video sull’argomento. La popolazione, soprattutto scolastica, potrà inoltra sperimentare la percezione alterata proprio del mondo dell’autismo attraverso un percorso sensoriale guidato da esperti.

Il 2 aprile ci sarà invece “Mi coloro di blu”, giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo. Lungo le strade e in piazza Duomo, sono previste attività ludiche e informative che coinvolgeranno le scuole e la popolazione. In tale occasione l’Irfid distribuirà materiale informativo sulla tematica dell’autismo. La cittadinanza tutta verrà invitata ad esporre ai balconi drappi blu o una candela di colore blu. I commercianti indosseranno la maglietta di Irfid con il logo “Mi coloro di blu” e le coccarde blu.

Infine, il 7 aprile presso la sede del Museo Storico Archeologico di Nola, è prevista la proiezione di cortometraggi animati e del film “Il mio nome è Khan”, sul tema dell’autismo. Per gli studenti delle scuole del territorio, a seguire, ci sarà un dibattito con gli esperti e interventi di ragazzi autistici per un confronto con gli studenti.

autismo