Dopo il rinvio dello scorso weekend, ci saranno domani i funerali della piccola S.G., di soli due anni e mezzo, uccisa una settimana fa da un malore improvviso. Sul decesso della piccola c’era anche stato lo spettro della meningite, poi esclusa dalle risultanze mediche.

La bimba, figlia di noti commerciali anastasiani, sarà salutato domani dalle 11 quando sarà aperta la camera ardente nella parrocchia di Santa Maria La Nova. Il rito funebre sarà celebrato alle 15. Il sindaco Lello Abete ha proclamato il lutto cittadino e su Facebook scrive: «Ho disposto il lutto cittadino: le bandiere degli edifici pubblici saranno esposte a mezz’asta ed invito gli esercenti commerciali del territorio ad osservare un rispettoso silenzio durante la funzione. Stringiamoci in un unico silenzioso abbraccio ed in un’unica preghiera per la piccola che resterà sempre con noi».

funerali sara