Ciao a tutti, amici cari! Questa settimana vi propongo una ricetta semplicissima per una torta dal gusto dolce e delicato. L’ispirazione, mi è stata offerta direttamente dal nostro Vesuvio; la primavera fatica ad arrivare, ve ne sarete resi conto! Nei giorni scorsi, il nostro adorato e temuto vulcano ci ha donato lo spettacolo del suo cono coperto di neve, come ad inverno inoltrato.

Un’immagine suggestiva ed ispiratrice per un dolce veloce e buonissimo. Per proporlo ai vostri bimbi, ricordate che basta bagnare il Pan di Spagna con acqua e zucchero e.. …Il gioco è fatto! Allora? Cosa aspettate? Su: in cucina!

LADY TORTA INNEVATA
Tempo di preparazione: 50 minuti circa
Ingredienti, per dieci persone

Per il Pan di Spagna
7 uova;
10 cucchiai di zucchero;
10 cucchiai di farina 00;
1 bustina lievito vanigliato;
1 bicchiere di latte Nobile;
10 gr. di burro

Per la crema
4 uova;
3 cucchiai di zucchero;
3 cucchiai di farina 00;
1 bustina di vanillina;
600 ml. di latte Nobile

Per guarnire e decorare
30 gr. di cioccolato fondente;
1 confezione di panna liquida
acqua q.b.
bagna per dolci q.b.

Preparazione
Accendete il forno a 200° ed imburrate (bordi compresi) uno stampo antiaderente di 28 cm di diametro; con l’aiuto di un colino a maglie strette, lasciate cadere pian piano della farina sullo stampo (bordi compresi), in modo che si attacchi al burro; eliminate la farina in eccesso scuotendo lo stampo verso il basso. Dividete gli albumi dai tuorli delle uova in due ciotole capienti diverse; con l’aiuto di un frustino elettrico, sbattete separatamente i tuorli d’uovo con lo zucchero e gli albumi a neve; aggiungete gli albumi nei tuorli e versate piano piano la farina, utilizzando sempre lo sbattitore. Aggiungete il bicchiere di latte e la bustina di lievito e sbattete energicamente, poi versate il composto nello stampo ed infornate, a 180° per circa 30 minuti.

Con l’aiuto di uno sbattitore elettrico, montate in un pentolino i 4 tuorli d’uovo con i 3 cucchiai di zucchero; poi aggiungete 3 cucchiai di farina 00 e continuate a frullare; dopo aver amalgamato il tutto, unite il latte a filo, continuando a mescolare. Fate scaldare il composto a fiamma bassa, mescolando lentamente di continuo, sempre nello stesso verso con un cucchiaio di legno, fino a raggiungere la consistenza di una crema; appena questa sarà pronta, aggiungetevi la bustina di vanillina e mescolate.

Sfornate la torta e tagliatela in due parti; sistemate il disco inferiore sul piatto con il quale porterete il dolce in tavola e distribuite su entrambe le parti del dolce il composto di metà acqua e metà bagna per dolci; poi, una volta intriso di liquido, con l’aiuto di una spatola, distribuite la crema su tutta la superficie; richiudete con l’altro disco e versate la crema fino a coprire l’intero dolce, bordi compresi.

Concludete versando la panna fresca montata in superficie, decorando con il cioccolato grattugiato. Fate raffreddare per circa 3 ore in frigo e servite. Buon appetito, dalla vostra Lady e a rileggerci la prossima settimana, sempre su Il Fatto Vesuviano!

Lady torta innevata