Ieri pomeriggio i carabinieri della compagnia di Nola hanno arrestato Rosa Anna De Rosa, 57enne, nolana, incensurata, perché ritenuta responsabile di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti. I militari dell’Arma hanno fatto irruzione a casa della donna e hanno perquisito l’abitazione.

In un secchiello da vernice trovato in uno scaffale del soggiorno i militari hanno scoperto: 6 panetti di hashish (circa 590 grammi); 18 dosi di eroina (17 grammi); 12 dosi di cocaina (11 grammi). Ai polsi della signora 57enne incensurata sono scattate le manette. Ora si indaga per verificare eventuali complicità o legami con la criminalità locale.

La sostanza sarà consegnata al laboratorio analisi sostanze stupefacenti dell’Arma, dove i tecnici rileveranno con precisione il quantitativo di principio attivo contenuto nella droga rinvenuta. L’arrestata sarà processata oggi con rito direttissimo.

carabinieri