Festa della Donna, bandiera a mezz’asta davanti al Comune di Poggiomarino

126

Bandiera a mezz’asta, davanti al Comune di Poggiomarino, in segno di lutto per tutte le donne uccise della violenza. A volerlo è stata l’assessore alle Politiche sociali, Violante Giugliano, che ha inoltre programmato insieme ai parroci del territorio una santa messa in memoria delle vittime.



«Oggi la Festa delle Donne ha in parte perso il suo valore originale – spiega l’assessore – molte donne considerano questo giorno come un’occasione per uscire e divertirsi senza soffermarsi sul vero significato e dunque ricordarsi delle conquiste politiche, sociali ed economiche e soprattutto delle violenze e discriminazioni che tante donne hanno subito nel corso della storia.

In occasione di questo evento annuale ho voluto mantenere la semplicità di un gesto quantomeno doveroso, di dedicare una messa in tutte le parrocchie di Poggiomarino e di levare la bandiera a mezz’asta in segno di lutto e rispetto nei confronti di quelle donne che si sono battute fino alla morte per regalarci tutto quello che abbiamo. Ma c’è tanto lavoro da fare ancora», conclude l’assessore Giugliano.

comune poggiomarino

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE


SHARE