I carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato Ciro Cerciello, 52 anni, residente a Somma Vesuviana, già noto alle forze dell’ordine, raggiunto da provvedimento emesso dall’ufficio di sorveglianza di Napoli in aggravamento della detenzione domiciliare alla quale era sottoposto.

L’uomo si trovava in regime di detenzione alternativa per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale commessi a Somma Vesuviana nell’aprile del 2011. Il provvedimento è stato emesso a seguito di reiterate violazioni alle misure carcerarie più favorevoli accertate dei carabinieri del posto.

carabinieri