Sono ripartiti già in tarda mattinata i treni della Circumvesuviana, dopo l’annuncio di sospensione temporanea del servizio arrivato alle 9,18. L’assenza di materiale rotabile oggi si è fatto sentire più di altre volte, a causa del maltempo della scorsa notte e di oggi: in tanti convogli, infatti, è entrata l’acqua piovana non consentendo corse sicure o addirittura mandando in tilt gli impianti.

A poco a poco la situazione sta tornando alla normalità anche se continuano le soppressioni delle corse su tutte le tratte della Circumvesuviana. Molti treni, inoltre, stanno partendo in ritardo monta un po’ su tutte le stazioni la rabbia dei viaggiatori.

Circumvesuviana