Calcio a 5, panico alla partita tra Pomigliano e Ottaviano: esploso grosso petardo nel palazzetto


525

Il “calcetto” come il calcio, soprattutto quando c’è aria di derby. Tensione, infatti, questo pomeriggio al palazzetto dello sport di Pomigliano d’Arco dove è stato esploso un petardo all’interno dell’impianto. A raccontarlo sono alcuni testimoni. Tanta paura ma per fortuna nessun ferito tra i sostenitori delle squadre ed i giocatori in campo.



A sfidarsi erano la squadra di casa, la Futsal Pomigliano, prima in classifica, contro i secondi, l’Athletic Futsal Ottaviano. Durante la gara, valevole per il girone B della Serie D regionale di Calcio a 5, è scoppiato un grosso botto, che ha naturalmente fatto scattare il fuggi fuggi generale dalla struttura. Difficile capire da chi provenisse il petardo: i sostenitore delle due compagini era mischiati sulle gradinate.

Sul posto i carabinieri della locale stazione e la polizia municipale, ma al momento l’autore del gesto puramente vandalico non è stato identificato. La gara è stata naturalmente sospesa per motivi di ordine pubblico, rovinando una giornata di sport in genere davvero molto “pulito” e genuino.

palasport pomigliano

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE