Torna ubriaco e picchia la compagna incinta, arrestato 27enne a Saviano


294

Un 27enne polacco, M. M. T., già noto alle forze dell’ordine, questa mattina si è scagliato contro la convivente incinta al quarto mese di gravidanza. L’uomo era in stato di ebbrezza e l’ha picchiata e minacciata. La poverina in un attimo di respiro è riuscita a scappare rifugiandosi da un’amica, ma il ragazzo, ancora accecato dall’ira, è arrivato fin lì, dove ha sfondato la porta e le ha aggredite entrambe.



Fortunatamente è arrivata segnalazione di lite in corso al 112 ed i carabinieri sono subito intervenuti sul posto. Il 27enne si è scagliato anche contro i militari dell’Arma, che sono comunque riusciti a immobilizzarlo, arrestandolo per maltrattamenti in famiglia, lesioni personali, violazione di domicilio e per violenza e resistenza a pubblico ufficiale. L’arrestato, dopo le formalità, è stato portato nel carcere di Poggioreale.

violenza

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE