Saranno celebrati domani i funerali di Andrea Giugliano, il ragazzo di Terzigno deceduto ieri sera a Piazzolla di Nola dopo essere stato investito da un’automobile. Il pm titolare del fascicolo ha liberato la salma che fino a questa mattina si trovava all’obitorio del Secondo Policlinico di Napoli. Non c’è stato bisogno dell’autopsia, ed i medici legali si sono limitati ad un esame esterno del corpo.

Già domani pomeriggio, dunque, Terzigno si appresta a dire addio ad un suo altro figlio morto tragicamente e troppo presto. Il corteo funebre partirà alle 15 da via Giugliano, dove il ragazzo – che avrebbe a breve compiuto vent’anni – viveva con la famiglia. Il rito religioso sarà officiato presso la parrocchia dell’Immacolata Concezione a Terzigno.

manifesto andrea giugliano - Copia