Striano, nuovo blackout all’illuminazione pubblica: il Comune stanzia altri 7mila euro


239

Ancora problemi alla rete di illuminazione pubblica a Striano, tant’è che la Giunta del sindaco Aristide Rendina è stata costretta a varare un nuovo piano ed a mettere a disposizione altre risorse, circa settemila euro, per provare a rimettere in sesto un impianto che continua ad avere malfunzionamenti improvvisi con strade che restano al buio. Insomma, polemiche su polemiche e tante lamentele da parte dei cittadini che si trovano di sera nelle strade dove “saltano” lampioncini e lampadine.



Sono almeno una trentina, in tal senso, le strade su cui i tecnici saranno impegnati nei prossimi giorni per quello che sarà un vero e proprio refresh di tutta l’illuminazione pubblica della piccola località vesuviana, e si tratta sotto questo aspetto del secondo mega-intervento nel corso dell’ultimo anno e mezzo, oltre a tante altre piccole riparazioni avvenute durante i tempi recenti.

La colpa resta di un impianto fin troppo vetusto e che a lungo non ha ricevuto alcuna opera di manutenzione. Insomma, servirebbe rifare tutto, ma vanno trovati i fondi. Tra le arterie maggiormente interessate: via Poggiomarino, via Furchi, via Marciano, via Sarno, via Municipio e via Garibaldi. Insomma, un’azione davvero radicale.

illuminazione

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE