Home Notizie Somma, i “5 Stelle” incontrano i lavoratori della Dema: «Salviamo la nostra...

Somma, i “5 Stelle” incontrano i lavoratori della Dema: «Salviamo la nostra eccellenza»

«È un’azienda strutturata, internazionale, dove operano centinaia di lavoratori altamente specializzati, non possiamo permettere in alcun modo che i dipendenti perdano il lavoro e la Campania perda un’eccellenza produttiva dell’aerospazio». Lo dice Valeria Ciarambino, capogruppo del Movimento 5 Stelle che, insieme con Gennaro Saiello, oggi ha incontrato i dipendenti a rischio mobilità direttamente nello stabilimento Dema di Somma Vesuviana, in provincia di Napoli.

«Inchioderemo la Giunta De Luca alle proprie responsabilità – afferma – mettendo tutti di fronte alla nostra mozione, approvata all’unanimità dal Consiglio regionale, che impegna palazzo Santa Lucia alla salvaguardia e al rilancio dell’aerospazio. Ora è il momento di passare dalle parole ai fatti. La Regione non può affermare di voler rilanciare il comparto e poi abbandonare la Dema, che è tra le principali aziende dell’indotto – aggiunge – Siamo al fianco dei lavoratori per portare avanti le loro istanze e con noi i nostri parlamentari, che si attiveranno con altre iniziative».

«Ieri avrei voluto partecipare al tavolo che si è tenuto nell’assessorato al Lavoro, ma sono stato escluso, mi è stato impedito di poter intervenire perfino come uditore – denuncia Gennaro Saiello, consigliere M5S e componente della commissione Attività Produttive – La Campania non può permettersi di perdere le alte competenze acquisite da questi lavoratori, ma deve individuare soluzioni affinché siano salvaguardati i livelli occupazionali e resti aperto sul territorio un presidio produttivo di eccellenza».

Posting....
Exit mobile version