«Suo figlio ci deve 1.450 euro e se non paga siamo costretti ad intraprendere un’azione legale»: con queste parole, un uomo di 46 anni, spacciandosi per un avvocato, ha truffato una donna di 77 anni di Marigliano che, ingannata dai suoi modi gentili, gli ha consegnato la somma richiesta.

L’uomo, però, è stato individuato dai carabinieri che, dopo averlo bloccato, hanno recuperato il denaro: si tratta di Antonio Tolino, 46enne di Napoli. La somma è stata restituita alla donna a cui il malfattore aveva detto che i soldi sarebbero serviti per pagare una polizza assicurativa stipulata dal figlio. Il 46enne, già noto alle forze dell’ordine, è accusato ora di truffa aggravata. Sarà giudicato con il rito direttissimo.

anziana truffata tolino