Momenti di tensione durante i festeggiamenti del Carnevale di Saviano. In tutto fanno sei denunciati, così come riportato da ilgiornalelocale.it e Otto Pagine: a finire nei guai due fratelli di Palma Campania, che alle Quadriglie della loro città hanno preferito i carri savianesi. Qui, però, hanno alzato troppo il gomito ed ubriachi hanno infastidito altre persone, fino a scatenare una prima rissa. Sono arrivati i carabinieri che però sono stati attaccati da due fratelli palmesi, ora accusati di resistenza a pubblico ufficiale.

Poco dopo l’altro episodio davanti ad un bar, dove i protagonisti sono tutti di Nola: si tratta di tre ragazzi ed una ragazza che per futili motivi sono venuti pesantemente alle mani: sono stati portati in caserma, con lievi feriti, e denunciati appunto con l’accusa di rissa.

carabinieri