Era uscito dal carcere dopo una condanna a 30 anni per reati legati all’associazione camorristica, e rischia di ritornarci dopo essere stato trovato in possesso di una pistola molto simile ad una Beretta 92, quella di cui sono dotati gli agenti di polizia. L’uomo, M. P., è stato bloccato dalle forze dell’ordine a Torre del Greco.

Quando è stato perquisito è stato trovato appunto in possesso della pistola che era celata con un cinturone attaccato ai pantaloni. L’uomo era attualmente in libertà vigilata, dopo essere tornato libero nel 2012: secondo fonti investigative risulterebbe anche coinvolto nel sequestro dell’ex assessore regionale, Ciro Cirillo, compiuto dalle Brigate Rosse. M.P. è stato denunciato a piede libero.

pistola