Una gru presente in un cantiere confiscato al clan Galasso si è abbattuta su una casa abitata in via Nuova San Marzano a Scafati: l’edificio ha tenuto, ma i residenti sono naturalmente scappati via. Sul posto si attendono i vigili del fuoco per valutare danni e provare a spostare la gru che si trova in strada dagli anni Novanta.

Intanto a Poggiomarino è stato chiuso il tratto di strada di via Iervolino tra via Turati e via Cimitero: alcune lamiere sono volate da un attico, mentre in tutta la città si registrano cadute di calcinacci. L’assessore ai Lavori Pubblico, Alfonso Troiano, ha messo in atto una task force con polizia municipale e protezione civile. Giù lamiere anche a Terzigno, dove un’auto è rimasta schiacciata.

vigili del fuoco