Confermati i fondi per il “Patto Terra dei Fuochi” erogati dal ministero dell’Ambiente per operazioni di contrasto agli sversamenti abusivi ed agli incendi, oltre che in alcuni casi per partire con gli interventi di bonifica. Dopo il primo programma, infatti, l’iter sembrava essersi fermato ma è stato sbloccato di recente allo scopo di porre rimedio alle tante situazioni di emergenza ancora presenti.

Per quanto riguarda l’area vesuviana sono questi i finanziamenti assegnati: 399mila euro per Saviano e Nola; 505mila euro per San Giuseppe Vesuviano, Somma Vesuviana, Palma Campania e Striano; 249mila euro per Pomigliano d’Arco insieme a Casalnuovo; 30mila euro a Terzigno.

terra fuochi terz