I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli, nell’ambito dei servizi per frenare lo spaccio nel centro cittadino, hanno fermato una Fiat 600 con a bordo tre soggetti e, una volta perquisita la vettura, hanno rinvenuto 29,6 grammi di hashish, 0,7 grammi di cocaina e più di 10 chili di sigarette di contrabbando.

A bordo c’erano Giovanni Chiummiello, 32enne di Napoli; Eugenio Dell’Ermo, 46enne di Somma Vesuviana; e Antonio Prota, 37enne di Sant’Anastasia. I tre sono stati arrestati in flagranza per concorso in detenzione a fini di spaccio di stupefacenti e contrabbando di tabacchi lavorati esteri. Dopo le formalità di rito sono stati tradotti nel carcere di Poggioreale.

sigarette droga