“Chef a Cena”, ogni giovedì mini-talent alla Taverna Vesuviana di San Gennaro


223

Il giovedì sera alla Taverna Vesuviana va in scena il mini-talent culinario “Chef a cena” che vede appunto protagonisti gli ospiti del ristorante: chiunque voglia può proporsi e cucinare un piatto per il proprio tavolo nella cucina della Taverna Vesuviana, utilizzando gli stessi strumenti della brigata e scegliendo gli ingredienti da una sorta di mistery-box.



Tutti pazzi per la cucina. Ancor di più se si tratta di cucinare davanti alle telecamere e magari vincere un premio (simbolico o meno che sia). «Durante la primavera del 2015 abbiamo pensato a quest’idea di far cucinare agli ospiti – racconta lo chef Alfonso Crisci – e col tempo gli abbiamo dato un format preciso. Ora possiamo dire che si tratta di un appuntamento fisso consolidato».

Sotto l’occhio vigile dello chef padrone di casa, la cucina è a completa disposizione del cuoco per una sera e gli ospiti in sala hanno la possibilità di vedere ciò che succede tra i fornelli attraverso le telecamere a circuito chiuso che trasmettono le immagini in diretta su un monitor visibile in sala da ogni posizione.

La partecipazione è completamente gratuita: il piatto cucinato è extra menu e dunque fuori dal conto finale. Basta infatti semplicemente prenotare il proprio tavolo – degustare un menu o cenare a “la carte” – e proporsi per cucinare il proprio piatto preferito per gli amici o il partner; ovviamente a stabilire chi sia il più meritevole tra i concorrenti è lo Chef Alfonso Crisci, che con le telecamere e lo show televisivo ha una certa dimestichezza: è stato infatti protagonista più volte di trasmissioni televisive, sia in Rai che sulla piattaforma Sky (Alice, RealTime), nei vari cooking-show o programmi dedicati all’enogastronomia.

chef_a_cena

Vuoi restare sempre aggiornato sulle notizie della tua città? Iscriviti al nostro servizio Whatsapp CLICCA QUI PER SCOPRIRE COME FARE