Ha picchiato mandando in ospedale la moglie ed il padre, che sono rimasti contusi in seguito alla furia del 30enne C.A. I fatti sono avvenuti ieri ad Ottaviano, dove sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata impegnati sul territorio in un’operazione di Alto Impatto proprio per prevenire le illegalità.

La telefonata al 112 è giunta proprio da Ottaviano ed i militari dell’Arma sono intervenuti nell’abitazione del 30enne. Qui hanno trovato l’uomo che stava ancora infierendo ed urlando contro la giovane moglie e l’anziano padre. Le forze dell’ordine hanno arrestato l’uomo che adesso attende di essere giudicato con rito direttissimo. Le vittime sono state curate in ospedale e poi dimesse.

violenza