A Pompei, nel corso di controlli anti-spaccio condotti dai carabinieri del gruppo di Torre Annunziata insieme ai colleghi di Castellammare di Stabia, i militari dell’Arma hanno arrestato Giovanni Di Maio di 19 anni, che è stato trovato in possesso di droga.

Il giovane di Pompei è accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e adesso attende di essere giudicato per direttissima per il reato che gli viene contestato dalle forze dell’ordine. L’arresto è avvenuto durante l’operazione di Alto Impatto prodotta nel weekend dagli uomini in divisa.

carabinieri notte